Taormina, 25 luglio 1 agosto 2020
In questi utimi tempi ho elaborato, che i corsi che svolgevo non potevano piu’ essere strutturati nella stessa maniera di prima. L’incertezza che ci ha sommerso un po’ tutti, richiedeva qualcosa di diverso. Il fatto e’ che non amo molto i corsi on-line, si certo sono utili e poi in questo momento e’ un modo per fare di necessita’ virtu` ma…ma… diciamola… non sono la stessa cosa.


In realta’ volevo continuare a fare corsi dal vivo 🙂 e quindi non mi sono arresa cosi facilmente…

Inoltre, ora, almeno secondo il mio punto di vista, la cosa piu’ importante da apprendere un po’ tutti e’ quella di saper vivere giorno per giorno e al 100%, senza programmi, ma affidandoci senza tante sovrastrutture anche perche’ non servirebbe piu’ a niente, ma con presenza e passione, sorpresa e con gratitudine per ogni attimo di vita. Ribadisco con sorpresa perche’ penso che solamente con questa apertura e curiosita’ verso il nuovo, e verso questa “incertezza” potremo vivere esperienze con valenze davvero nuove e inaspettate.

Questo sara’ il modo in cui si svolgeranno i nuovi gruppi “studio” di Da mas vida a tu vida. Cose nuove da sperimentare per me e per gli altri. Sono entusiasta anche perche’ era solo un intuizione e poi… Arrivata in Sicilia e’ nato un corso completamente piovuto dal cielo. Il nome iniziale e’ stato «Impariamo a vivere la saggezza dell’incertezza«. Era senza programmi stabiliti eppure…le passeggiate sull’Etna ci hanno donato forza e nuova energia, lo yoga ha intensificato l’unione con noi stessi e lo Stand Up Paddle ci ha regalato un nuovo equilibrio che da un po’ sembrava perduto. E’ arrivato quello che serviva, l’apprendimento e’ stato proprio questo. Abbiamo ritrovato il sorriso, il gusto dello stare insieme, il sano scambio di esperienze e conoscenze, il contatto con la natura. Il sole in mezzo al mare ci sembrava piu’ gentile nel riversarci la sua energia potente. Abbiamo chiamato i delfini e in un esperienza quasi mistica, con il loro verso inconfondibile, ci hanno risposto. Abbiamo mangiato, per la maggior parte del tempo, prodotti coltivati nel luogo che inaspettatamente qualcuno ci regalava quasi ogni giorno. Tutto sembrava viaggiare all’unisono con noi. Da parte nostra c’e’ stata la fiducia in noi stesse che sicuramente saremo state guidate e che chiaramente saremmo andate oltre qualsiasi apparente ostacolo del momento alla nostra liberta’ e felicita’, e l’universo a sua volta ci ha donato molto di piu’ di quello che potevamo immaginare. Inoltre, in un luogo cosi prezioso, ma se vogliamo anche consumistico come Taormina, noi abbiamo incontrato la nostra semplice oasi di luce e di liberta’ e un ritorno energetico senza pari. Il tutto lasciandoci guidare dalla nostra anima o dalla vita e dalle sue infinite possibilita’.

Un saluto da tutti noi e vi aspettiamo alla prossima!!!

Daniela, Melina, Martina, Maria, Angie, David, Mirka, Zaneta, Vladka

PROSSIMI CORSI

Compartir en...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter